La città invisibile

“La città invisibile “ is a journey through images, a personal path on the perception of reality. Beyond the apparent, beyond the categories, not everything that appears is as we think it. An urban journey in search of signs and…

0
(0)

“La città invisibile “ is a journey through images, a personal path on the perception of reality. Beyond the apparent, beyond the categories, not everything that appears is as we think it. An urban journey in search of signs and traces that indicate something else. The photographic eye, thanks to its ability to go beyond the ordinary and to show the complexity of reality, dwells on portions of reality, unusual details, reflections, hidden geometries, revealing new images, other perceptive worlds, different and surprising meanings and.
So every shot becomes a metaphor that helps us reflect on the importance of always looking with open eyes and mind, beyond appearances, beyond prejudices.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

È delle città come dei sogni: tutto l’immaginabile può essere sognato ma anche il sogno più inatteso è un rebus che nasconde un desiderio, oppure il suo rovescio, una paura. Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure, anche se il filo del loro discorso è segreto, le loro regole assurde, le prospettive ingannevoli, e ogni cosa ne nasconde un’altra. (I. Calvino)

Come veramente sia la città sotto questo fitto involucro di segni, cosa contenga o nasconda, l’uomo esce da Tamara senza averlo saputo. Fuori s’estende la terra vuota fino all’orizzonte, s’apre il cielo dove corrono le nuvole. Nella forma che il caso e il vento danno alle nuvole l’uomo è già intento a riconoscere figure: un veliero, una mano, un elefante. (I. Calvino)

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

La città invisibile è un viaggio per immagini, un percorso personale sulla percezione della realtà. Oltre l’apparente, oltre le categorie, non tutto quello che appare è così come lo pensiamo. Un viaggio urbano alla ricerca di segni e tracce che indicano altro. L’occhio fotografico, grazie alla sua capacità di andare oltre l’ordinario e di mostrare la complessità del reale, si sofferma su porzioni di realtà, su particolari inconsueti, riflessi, geometrie nascoste, rivelando nuove immagini, altri mondi percettivi, significati inediti e sorprendenti. Così ogni scatto diventa una metafora che ci aiuta a riflettere sull’importanza di osservare sempre con occhi e mente aperti, oltre le apparenze, oltre i pregiudizi.

0 / 5. 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *