Giovanna: “Ma meglio una donna”_Official Video

“Ma meglio una donna” (G.Nocetti-L.Mosello) – Ed. Mus.: Kicco Music – Direz. Art.: M.° Roberto Russo; – Uff. stampa, web & promoradio: Luigi Mosello per Music Universe a.c.m. – Distr.: Believe International S.p.a. – Produz. video : Movie&Click Films -…

Giovanna: "Ma meglio una donna"_Official Video

Source

“Ma meglio una donna” (G.Nocetti-L.Mosello)
– Ed. Mus.: Kicco Music
– Direz. Art.: M.° Roberto Russo;
– Uff. stampa, web & promoradio: Luigi Mosello per Music
Universe a.c.m.
– Distr.: Believe International S.p.a.
– Produz. video : Movie&Click Films
– Regia e fotografia: Fabio Idini – Nino Idini
– Hayr Stilist: Stefania Cavallaro
– Appearance : Sergio Pelazza
_______________________________________________________
“MA MEGLIO UNA DONNA”

Passa lento questo tempo quando non ci sei
ma l’ attesa è come un brivido che abita in me.
Emozioni e poi rinchiudersi come in un guscio
per sparire e ritornare solo quando vuoi.
E’ catena o forse un filo che mi lega a te
se si spezza non so proprio come dirtelo
come fare per rinascere senza paura
di dover amare come un vortice …………..
prende il cuore e fa volare
entra dentro e fa soffrire
gioca nella mente un’ esigenza…………………………..

Ma meglio una donna che cammina sola
senza maschere e senza orizzonti bui
senza giri di parole per sapere
se il suo amore è vero o e’ un’ abitudine.
Ma meglio una donna che parla da sola
e non ascolta quelle voci troppo addosso
che le fanno male e non solo dentro
che lasciano il segno come un marchio indelebile.
C’ è una porta che mi aspetta
c’è una vita da scoprire
un respiro e scappo via
non cercarmi piu’………………………..

Sarò un’ altra a testa alta e incontro al mondo io
non potrai e non dovrai parlare piu’ di me
ne’ di quelle sere senza le carezze ma
con l’ amore a tutti i costi, non è amore……………
Prende il cuore e fa volare
entra dentro e fa soffrire
gioca nella mente un’ esigenza…………………………..

Ma meglio una donna che cammina sola
senza maschere e senza orizzonti bui
senza giri di parole per sapere
se il suo amore è vero o e’ un’ abitudine.
Ma meglio una donna che parla da sola
e non ascolta quelle voci troppo addosso
che le fanno male e non solo dentro
che lasciano il segno come un marchio indelebile.
C’ è una porta che mi aspetta
c’è una vita da scoprire
un respiro e scappo via
non cercarmi piu’………………………..

(Orch.)…………………….

Ma meglio una donna che parla da sola
e non ascolta quelle voci troppo addosso
che le fanno male e non solo dentro
che lasciano il segno come un marchio indelebile.
Prende il cuore e fa volare
entra dentro e fa soffrire
gioca nella mente un’ esigenza…………………………

/ 5.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *