“Andrea Alpi e Andrea Bonini ci parlano dell’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli” – Intervista

Una visione dell’enologia  e della gastronomia come prodotti culturali; un approccio alla cucina, al vino, alla vigna e alla degustazione che privilegia le modalità della ricerca, l’esame critico, l’assegnazione di significato e valore. Tutto questo costituisce il filo conduttore del primo corso di…

0
(0)

Una visione dell’enologia  e della gastronomia come prodotti culturali;
un approccio alla cucina, al vino, alla vigna e alla degustazione che privilegia le modalità della ricerca, l’esame critico, l’assegnazione di significato e valore. Tutto questo costituisce il filo conduttore del primo corso di perfezionamento attivato dall’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli,Camminare le vigne: luoghi, persone e cultura del vino italiano, in agenda alla fine di maggio presso la Fondazione Giorgio Cini, sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia.
Ce ne parlano Andrea Alpi, membro del Comitato Scientifico e Responsabile didattico dell’Alta Scuola Veronelli, e Andrea Bonini, direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli e Coordinatore dell’Alta Scuola Veronelli.

A vision of enology and gastronomy as cultural products; an approach to cuisine, to wine, to the vineyard and to tasting that favours research methods, critical examination, the assignment of meaning and value. All this is the common thread of the first specialisation course launched by the Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli, Walking through vineyards: places, people and culture of Italian wine, scheduled for the end of May at the Fondazione Giorgio Cini, on the island of San Giorgio Maggiore in Venice.
Andrea Alpi, a member of the Scientific Committee and Educational Director of the Alta Scuola Veronelli, and Andrea Bonini, director of the Seminario Permanente Luigi Veronelli and Coordinator of the Alta Scuola Veronelli talk about the course.

0 / 5. 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *